LA VERGINE INVOCATA NELLE LITANIE LAURETANE